Kos…1° parte

Kos – Cavo Paradiso

Ed eccomi finalmente qui a raccontarvi del mio viaggio a Kos, in Grecia.
Còo[1] (in greco Kos, Κως) è un’isola greca appartenente all’arcipelago del Dodecaneso, sita di fronte alla località turca di Bodrum, l’antica Alicarnasso, a circa 4 km dalla costa.
 Misura circa 50 km di lunghezza per 12 km di larghezza nella parte più larga.Sull’isola vi sono molti siti archeologici come l’Asclepeion, ovvero il tempio di Asclepio, dio greco della medicina, le terme, il Platano d’Ippocrate, dove il padre della medicina passava il suo tempo a studiare considerato l’albero più antico d’Europa, l’odeon romano, il Castello di Neratzia, la fortezza medievale (ammodernata dai cavalieri Ospitalieri nel Rinascimento) posta all’ingresso del porto della cittadina di Coo e la fortezza di Antimachia.  (cit. Wikipedia).

Noi purtroppo non abbiamo visto molti siti archeologici, anzi praticamente niente ma non per mancanza di interesse, ma semplicemente perché in una sola settimana dovevamo scegliere e abbiamo scelto il mare( d’ altronde abitando in montagna una settimana all’ anno il mare me lo voglio godere al 10000%).

Partiamo sabato mattina alle ore 11.30 con Albastar (il nostro era un pacchetto con Inviaggi all inclusive) e arriviamo circa alle 16.30 ora locale (1 h in avanti rispetto al’ Italia).
Saliamo sul nostro pulman e in circa 15 min. arriviamo al nostro villaggio Eurovillage Achileas, e ci indicano la nostra stanza.

Il primo tramonto visto comodamente seduti sul nostro terrazzo.

Le stanze sono strutturate in mini casette, con 4 stanze per casette. La nostra è un po’ lontana, ma scopriamo poi che il villaggio è veramente enorme e dalla nostra stanza avevamo vista mare e tramonto, uno spettacolo! La stanza è bella spaziosa e pure pulita.
Dico due parole relative al villaggio e a Inviaggi, noi ci siamo trovati bene.

Vista dalla nostra camera

E’ vero, il cibo non era eccellente, e la colazione ci ha un po’ deluso…ma il giorno dopo abbiamo scoperto la possibilità di mangiare nel ristorante al piano di sopra e anche mangiare le stesse cose, ma sulla terrazza con vista mare e con la calma che solitamente nel reparto self service non c’è era tutt’altra cosa!!! 🙂 Per quanto riguarda Inviaggi, ho sentito molti lamentarsi, noi personalmente ci siamo trovati bene..abbiamo chiesto a Marco (il capo) alcune info sull’ isola e per le 19.30 (cio 2h dopo essere arrivati)avevamo già l’ auto a disposizione!!

Adesso passiamo alla parte interessante, le spiagge!
Il primo giorno abbiamo inziato dalla spiaggia che devo dire mi è piaciuta meno, sia perché è stata una delle uniche due ad essere piena di gente sia perché dovevo abituarmi ad avere le montagne dietro e davanti (vicino a Kos ci sono parecchie isolette molto vicine).Il nome è Marmari ma secondo me si può semplicemente ometterla dal giro di spiagge.
Il pomeriggio invece siamo andati in un’ altra spiaggia, e qui sono rimasta già più affascinata.
Il mare stupendo, anche se freddo e un fortissimo vento (che scopriremo poi accompagnarci per tutta la vacanza), e pochissima gente (come in ogni spiaggia dove siamo stati a parte Marmari e Tigaki)…un  paradiso!!!

 Il terzo giorno decidiamo di andare a Limionas, una piccola baietta rinchiusa tra le rocce. Qui il vento è meno forte e l’ acqua più calda, così ci avventuriamo in un po’ di snorkeling, finalmente!!

la spiaggia dietro Limionas, con mare troppo agitato

Limionas

 Il pomeriggio partiamo invece per la spiaggia di Kardamena. Qui in spiaggia eravamo esattamente in 4…il vento fortissimo e l’ acqua che così gelida l’ ho sentita solo nei laghi in alta montagna.
Ma siccome quando dico che mi voglio godere il mare al 10000%, dopo qualche tentennamento mi sono immersa e a seguire anche Matteo, e finchè il freddo ce lo ha consentito abbiamo fatto una bella nuotata..il mare e il fondale erano stupendi!

Il giorno successivo decidiamo di avviarsi verso un’ avventura Capo Paradiso (e già il nome dice tutto), facendo con la nostra mini macchinina un bel po’ di strada sterrata e con una bella discesa tutte curve e pezzi di strapiombo. Tralasciando la strada che non ci spaventava, e le capre incontrate qua e là, quello che ci preoccupava era se saremmo mai riusciti a ritornare in su…dubbi (quasi)spariti quando una Matiz ci ha superati… 🙂

La strada tra caprette e polvere…

Siamo stati tra i primi ad arrivare, e sembrava di essere su una piccola isola deserta…FANTASTICA! Abbiamo fatto una specie di bagno tuffandoci nelle onde, ma la cosa più bella di questa spiaggia è star lì ad osservare il mare e la sua immensità *_*.

Presto giunti alla meta!

Nel ritorno ci siamo fermati in una chiesettina molto carina e piccolina.

Cavo Paradiso

La bellezza del mare

Il pomeriggio invece siamo stati a Tigaki, una spiaggia molto affollata e piena di italiani (anche se a dir la verità in ogni spiaggia c’erano quasi solo italiani)…molto carina e pulita ma per i nostri gusti troppa gente e troppi alberghi vicini, sembrava di essere a Jesolo!

Ed eccoci già a metà della nostra vacanza, vi aspetto per la seconda parte!!(più corta prometto!!)
Scusate per la lunghezza del post e per la miriade di foto, ma ci sono tante cose da dire e da vedere!!
Buon week end!!!
Laura ***

About Laura

Amo cucinare, amo fare dolci, amo leggere, viaggiare tramite la fantasia o prendere un aereo e vedere nuovi posti, nuova gente e provare nuovo cibo! Amo fotografare (anche se non sono proprio brava), amo gli animali, in special modo i miei..in parole povere, amo la vita!! Laura
2 Comments
POSTED IN:


2 Responses to Kos…1° parte

  1. Vaty ♪ says:

    Tesoro eccomi! Ho letto tutto perché sono interessata da un po' a kos poiché c'è uh volo diretto da BG! Grazie per questo post dettagliato e con tanti ottimi consigli. Spettacolari le foto e davv chebtramontobeccezionale fantastico dal vostro balcone (io spesso scelgo sistemazioni vista tramonto ^_^).
    Ti sento così felice e serena e sono davv contenta. Anch'io pian piano scarico foto e vedo di iniziare a scrivere. Ma ho tempo perché rientro al lavoro ufficialm a settembre. Un abbraccio mia cara 🙂

    • cupcakeclub says:

      Beata te!! 🙂 io ho fatto solo quella settimana li, e quella di ferragosto (ma rimanendo a casa)…ma fosse per me viaggerei 10 mesi all' anno!!
      Comunque è stata veramente una splendida vacanza e te la consiglio vivamente, anche se alla fine dei conti ogni posto ha qualcosa di speciale e magico!!
      Bacioni e buon proseguimento delle vacanze!(aspetto le tue di foto che saranno spettacolari!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *