Caprese all’ olio di oliva di Montersino

Buon lunedì…finalmente l’ estate sembra essere arrivata ed oggi è una giornata calda e abbastanza bella! 🙂
Alla fine della settimana prossima dovrei partire per le ferie…ma non abbiamo ancora nè prenotato, nè deciso dove..no comment!!
Intanto si continua a lavorare, sperando di potersi godere almeno i week end, sperando che siano migliori di quelli appena passati (freddi e umidi) e di poter fare qualche bella gita in montagna, senza il rischio di prendere la grandine (avrei già dato per quest anno).
Sabato scorso ho potuto vedere mia cugina, ormai cittadina spagnola, e la sera siamo andati a mangiare la pizza e per l’ occasione ho voluto provare la caprese di Montersino, ma la ricetta l’ ho presa da Vale, che con le sue manine d’ oro mi rende sicura su ogni ricetta e non ho dubbi della buona riuscita! 🙂
Dato che mia cugina, come me, è intollerante al lattosio, l’ ho fatta in versione originale con l’ olio extravergine d’ oliva ed è venuta buonissima!!
Per lei ne ho fatta una con la tortiera da 20 cm e per me una piccola da 10 cm (perchè volevo assolutamente assaggiarla!!).


Passiamo alla ricetta allora..

Ingredienti:
165 gr di uova (4 uova medie)
150 gr di zucchero
150 gr di mandorle non pelate, leggermente tostate e raffreddate
60 ml di olio EVO
120 gr di cioccolato fondente (per me al 70%, residuo delle uova di pasqua)
9 gr di cacao amaro
9 gr di liquore all’ amaretto

Olio e farina di riso per gli stampi

Tritare tutte le mandorle in farina non troppo fine, con il cacao e metà dello zucchero.
Intanto montare le uova con il restante zucchero, fino ad ottenere un’ impasto chiaro e spumoso (stesso procedimento del pan di spagna), per circa 15 minuti.
Sciogliere il cioccolato in microonde e quando è sciolto aggiungere l’ olio e mescolare.
Incorporare alle uova le mandorle con il cacao e lo zucchero, delicatamente dal basso verso l’ alto, per non smontare il tutto.
Aggiungere a questo punto il cioccolato fuso e terminare con il liquore.
Dividere l’ impasto tra le due teglie (o una unica), precedentemente passato con olio e farina e infornare.
Cuocere per 40 minuti a 180° e abbassare a 160° per gli ultimi 10 minuti.
Controllare comunque che il dolce sia cotto con uno stecchino, che deve uscire pulito ma con qualche briciola.
Sfornare e lasciare raffreddare.
La torta per me, quella più piccola, l’ ho decorata solo con dello zucchero a velo e accompagnata con un po’ di panna non troppo montata vegetale con vaniglia, mentre quella di mia cugina l’ ho decorata direttamente con la panna e dei piccoli Smarties.

A noi e a lei è piaciuta tantissimo, anche se non ne dubitavo, e non vedo l’ ora di rifarla!! 🙂
Vi lascio con qualche foto di montagna, prima della bella grandinata che abbiamo preso sulla testa.
Buona settimana a tutti!
Laura ***

About Laura

Amo cucinare, amo fare dolci, amo leggere, viaggiare tramite la fantasia o prendere un aereo e vedere nuovi posti, nuova gente e provare nuovo cibo! Amo fotografare (anche se non sono proprio brava), amo gli animali, in special modo i miei..in parole povere, amo la vita!! Laura

8 Responses to Caprese all’ olio di oliva di Montersino

  1. Ale says:

    adoro la caprese e con l'olio non l'ho mai provata…ma ci sarà una prima volta! un bacione cara e complimenti, ha un aspetto ottimo!

  2. Ciao Laura, con l'olio è davvero deliziosa, verissimo!!! Amo la montagna e le foto che ogni tanto ci lasci:-)))

  3. Zonzo Lando says:

    Carissima qua da qualche giorno non fa che piovere ininterrottamente… che noia! Per fortuna passo di qua e torna il sorriso a vedere questa torta! Non oso immaginarne la bontà 🙂 Bacioni e grazie per essere passata, sei stata carinissima!

  4. Valentina says:

    Laura, ti è venuta stupenda e conosco bene la bontà… mi hai fatto venire voglia di prepararla visto che è un po' di tempo che non la faccio! Ti ringrazio tanto, sono felice che ti sia piaciuta! Immagino la gioia di tua cugina! 🙂 Un abbraccio grande, buona serata :**

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *