Torta di mele alla ricotta, senza sensi di colpa!

La torta di mele…
Chi non ama la torta di mele?
Piace perché ti fa sentire meno in colpa quando la mangi
piace perché ne esistono 1000 versioni, una più buona dell’altra
piace perché è fresca e gustosa allo stesso tempo
piace perché sa di casa, punto.

 

Ovviamente a casa mia si mangia perlopiù lo Strudel, ma mi
piace fare torte di mele sempre diverse, come questa, o questo, o in versione cupcake.
Perciò quando mi sono imbattuta in questa sua ricetta non ho saputo resistere!!!
Ok, lo ammetto principalmente amo le foto che fa e praticamente tutti i suoi dolci, perciò ho voluto iniziare con una torta semplice, buona e cercando di fare delle foto perlomeno decenti!

 

Ingredienti (teglia da 24 cm)
3 uova grandi
3 mele golden
200 gr di ricotta (per me senza lattosio, non è buona come quella fresca ma almeno posso mangiarla)
la scorza di 1 limone
80 gr di farina di mais (quella della polenta)
130 gr di farina 00
130 gr di zucchero (meglio di canna, ma io non lo avevo)
100 gr di sciroppo d’acero
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di cannella
1 pugno di uvetta, lasciata ammollare nell’acqua tiepida
Montare le uova con lo sciroppo d’acero, finché saranno belle gonfie e spumose.
Mescolare bene la ricotta con lo zucchero, finché non sarà ben amalgamato e liscio.
Aggiungere le uova alla ricotta con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare tutto.
A questo punto aggiungere le farine, precedentemente setacciate, l’ uvetta, la scorza del limone e 2/3 delle mele tagliate a spicchi sottili.
Trasferire tutti in una teglia e decorare con le mele rimaste e qualche pinolo.
Spolverizzare il tutto con un po’ di zucchero e  infornare a 180° per 50/55 minuti (fate sempre la prova stecchino).
Sfornare e lasciarla raffreddare, resistendo all’impulso di assaggiarla subito!
E’ una torta che si fa mangiare molto volentieri, e non avendo ne’ burro, ne’ olio e poco zucchero non fa nemmeno poi tanto male 🙂 Anzi, una mela al giorno toglie il medico di torno!
Laura ***

About Laura

Amo cucinare, amo fare dolci, amo leggere, viaggiare tramite la fantasia o prendere un aereo e vedere nuovi posti, nuova gente e provare nuovo cibo! Amo fotografare (anche se non sono proprio brava), amo gli animali, in special modo i miei..in parole povere, amo la vita!! Laura

4 Responses to Torta di mele alla ricotta, senza sensi di colpa!

  1. ciao! Bel post e bel blog, mi sono appena iscritta! (n.54)

    Ho da poco aperto anche io un blog, passa a dare un'occhiata se ti va!

    http://www.luisanapolitano88.blogspot.it

  2. adoro le torte di mele in tutte le loro mille versioni, proverò presto anche la tua!
    buon we
    Alice

  3. Zonzo Lando says:

    Ma dai, non ho mai pensato di mettere lo sciroppo d'acero, deve essere super!!! Grazie per l'idea 🙂 Un abbraccio!

  4. cupcakeclub says:

    Grazie 🙂 Lo sciroppo d'acero lo adoro, e qui ci sta divinamente!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *