Torta alla ricotta

 

Oggi lunedì di fuoco, dopo una settimana infernale al lavoro
fatta di scadenze e corse.

Ma sabato finalmente sono riuscita a ritagliarmi qualche ora
per andare a camminare sulla neve, e godermi il tempo libero J
Domenica invece giretto su passo Tonale e Madonna di
Campiglio, e finalmente mi sono potuta godere paesaggi innevati e montagne
bianche (perché nonostante viva a 1100 mt, quest anno di neve poca poca).
In tutto questo però abbiamo preparato la torta per il
compleanno di mia sorella, perché quest’anno era un anno importante, il primo
compleanno da mamma!!
Abbiamo voluto fare una torta semplice, perché lei non ama
tantissimo i dolci, ma allo stesso tempo gustosa e fresca…e allora abbiamo
fatto una torta alla ricotta, seguendo (circa) una ricetta che abbiamo visto
fare al corso di pasticceria a cui abbiamo partecipato!
Noi ci abbiamo aggiunto arancia e cioccolato, e con questi
ingredienti non poteva essere che buona!

Ingredienti:
Per il pan di spagna guardate qui (deve essere basso, circa
5/6 cm per un diametro di 28 cm)
Per la crema:
300 gr di ricotta fresca
70 gr di zucchero semolato
1 uovo freschissimo (o pastorizzato)
1 albume freschissimo (per noi raccolto ½ ora prima)
300 gr di panna vegetale già zuccherata
1 vasetto di marmellata di arance (qui trovate la mia, anche
se questa volta non avendo tempo l’ho comprata)
2 pugni di gocce di cioccolato fondente
1 yogurt naturale
la scorza di mezza arancia grattugiata
Setacciare bene la ricotta. Aggiungerci lo zucchero, l’uovo
e lo yogurt e mescolare bene.
Nel frattempo montare a neve il bianco d’uovo e aggiungerlo
alla crema di ricotta.
Montare la panna (deve essere bella soda) e con movimenti
lenti e dall’ alto verso il basso, aggiungerla alla ricotta.
Aggiungere le gocce di cioccolato e la scorza d’arancia.
Mettere in frigo.
Nel frattempo tagliare a metà il pan di spagna e bagnarlo
con 50 ml di succo di arancia allungato con 40 ml di acqua.
Spalmare sulla prima metà uno strato sottile di marmellata,
e successivamente chiuderlo nell’anello dove abbiamo il pan di spagna (o nell’anello regolabile apposito per queste preparazioni).
A questo punto versare la crema sopra il pan di spagna e fare
in modo che la crema sia tutta uguale e amalgamata bene sui lati.
Bagnare il secondo pan di spagna e spalmare un altro strato
di marmellata (solo sul lato che andrà a contatto con la crema).
Adagiare il secondo disco sulla crema e schiacciare un po’
in modo da livellare la torta.
Mettere a riposare in frigo per qualche ora.
Prima di aprire l’anello, con un coltellino passare tra l’anello
e la torta per staccare bene la crema.
Togliere l’anello e spolverizzare la superficie con lo
zucchero a velo.

 

Io ho provato anche a fare una rosa di ostia, ma non è
venuta un granchè, ma questo non cambia il fatto che la torta sia buonissima!!!
Provatela e non rimarrete delusi!!
Laura ***

About Laura

Amo cucinare, amo fare dolci, amo leggere, viaggiare tramite la fantasia o prendere un aereo e vedere nuovi posti, nuova gente e provare nuovo cibo! Amo fotografare (anche se non sono proprio brava), amo gli animali, in special modo i miei..in parole povere, amo la vita!! Laura

5 Responses to Torta alla ricotta

  1. Ale says:

    mmm è da un sacco che voglio fare questa torta…bellissima la tua! complimenti!

  2. Valentina says:

    Ciao Laura 🙂 Adoro le torte con la ricotta e questa è proprio da acquolina immediata!!! Bravissima, ti abbraccio e ti auguro uno splendido weekend 🙂 Un bacione <3

  3. Zonzo Lando says:

    Che bella che è, mi pare perfetta e non oso immaginare la bontà. I dolci alla ricotta li adoro!!! Bacioni e buona settimana!

  4. cupcakeclub says:

    Grazie mille carissime!! 🙂 Si era molto buona, o così mi hanno detto…io essendoci ricotta vaccina non ho potuto assaggiarla :S

  5. cupcakeclub says:

    Grazie mille carissime!! 🙂 Si era molto buona, o così mi hanno detto…io essendoci ricotta vaccina non ho potuto assaggiarla :S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *