Brioche all’acqua senza lattosio

brioche all'acqua (7)

Ogni tanto provo a cimentarmi con i lievitati…non andiamo molto d’accordo io e lui, il lievito di birra. Ultimamente però c’è stata una tregua e quando lo lavoro mi da qualche soddisfazione! 😛
Approfittando di questo periodo propizio ho voluto provare queste brioche, senza lattosio e anche senza uova!
Pensavo che il sapore potesse risentirne, ed invece con gli aromi del marsala, l’arancio e la vaniglia sono squisite!!Tutti in famiglia le hanno apprezzate tantissimo!
La ricetta l’ho presa da leiSimona ha fatto delle foto stupende e la ringrazio perchè questa ricetta entra diretta tra le mie preferite!!

Brioche all'acqua senza lattosio
 
Cook time
Total time
 
Author:
Cuisine: lievitati
Ingredients
  • 250 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 30 ml di olio di semi
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 125 ml di acqua tiepida
  • Per la miscela di aromi:
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (il mio direttamente da Zanzibar)
  • 1 cucchiaio di marsala
  • 1 cucchiaino di miele millefiori
  • scorza grattugiata di ½ limone
  • scorza grattugiata di 1 arancio
Instructions
  1. In una ciotola mescolare assieme tutti gli ingredienti della miscela, perciò scorza di arancia, limone, estratto di vaniglia, il miele e il marsala. La ricetta diceva Rum, ma tralasciando il fatto che non ne ho in casa, ma io preferisco di gran lunga il Marsala, che gli da quel profumo di Natale.
  2. Coprire con una pellicola e lasciar riposare per circa 2 ore.
  3. Intanto preparare il lievitino sciogliendo il lievito di birra in 45 ml di acqua (presi dal totale). Aggiungere il lievito con l'acqua a 50 gr di farina (presi sempre dal totale) e mescolare, ottenendo un composto compatto ma morbido.
  4. Coprire con della pellicola e lasciar lievitare per circa 2 ore (finchè triplica il volume), potete metterlo nel forno spento, ma con la lucetta accesa a circa 26° (io l'ho lasciato vicino alla stufa a legna ed è lievitato che è una meraviglia!).
  5. Passato il tempo aggiungere al lievitino il resto della farina, dell'acqua e lo zucchero.
  6. Potete fare quest'operazione con l'impastatrice, io ho preferito farla a mano (l'impasto non è tanto e perciò non è molto faticoso).
  7. Impastare per un paio di minuti ed aggiungere gli aromi.
  8. Impastare finchè gli aromi si sono amalgamati e aggiungere un po alla volta l'olio.
  9. Impastare bene finchè l'impasto non sarà incordato (circa 10-15 minuti), con l'impastatrice basteranno 5 minuti.
  10. Formare una palla e lasciarla lievitare in una ciotola per circa 3-4 ore, come prima nel forno.
  11. Quando l'impasto sarà triplicato, procedere a formare le brioche.
  12. Sgonfiare l'impasto e dividerlo in pezzetti da 65 gr (me ne sono venute 8).
  13. Per farle tonde appiattitele come delle pizze, poi arrotolatele come se fosse un salsicciotto.
  14. Adesso arrotolarle dal lato opposto.
  15. Chiudere i lembi nella parte bassa e sul piano di lavoro con il palmo della mano formare delle palline. (fare tutto senza farina)
  16. A questo punto disporre le palline di pasta sulla teglia e lasciar lievitare per circa 1 ora e ½, o finchè raddoppiano il volume.
  17. A questo punto pennellare le brioche con un po' di latte (ma potete usare anche un tuorlo d'uovo) e cospargere con granella di zucchero.
  18. Cuocere in forno statico a 180° per 12-15 minuti (per me ci sono voluti 15 minuti) o finchè non saranno un po' dorate.
  19. Sono ottime ancora calde, con marmellata e burro (senza lattosio ovviamente!!), ma anche con la cioccolata non sono per niente male!

brioche all'acqua (2)

About Laura

Amo cucinare, amo fare dolci, amo leggere, viaggiare tramite la fantasia o prendere un aereo e vedere nuovi posti, nuova gente e provare nuovo cibo! Amo fotografare (anche se non sono proprio brava), amo gli animali, in special modo i miei..in parole povere, amo la vita!! Laura

4 Responses to Brioche all’acqua senza lattosio

  1. Valentina says:

    Ciao Laura 🙂 Devo assolutamente provarle, sono stupende!!! Nemmeno io vado tanto d’accordo con i lievitati però ultimamente pare mi odino di meno.. ahahahah 😀 Bravissima, un abbraccio grande e felice weekend <3

  2. Alice says:

    Amo i lievitati e queste briochine sono perfette per la colazione della domenica, soffici e leggere nuvolette da riempire con confetture golose!
    buona serata
    Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: