Tag Archives: Festività

Un cuore di cupcake!!!

Ed eccoci arrivati ad inizio Quaresima, sembra ieri che era Natale e invece tra soli 40 giorni sarà già Pasqua…come vola il tempo!!! 🙂
Ma un’ altra festa alle porte è San Valentino…io non sono una grand amante di questa festa, perchè penso che due persone devono dimostrarsi il loro amore ogni giorno, tutto l’ anno e non solo un giorno all’ anno.
Anzi, diciamo che San Valentino per me ha sempre avuto lo stesso peso del carnevale, lo detestavo!Ma il mio ragazzo ci tiene, e molto…e allora di conseguenza ho iniziato anch’io a festeggiarlo per fargli piacere e per fargli un regalo…ed essendo molto goloso, quale regalo migliore se non dei dolci? 🙂
E voi come festeggerete San Valentino?

Questi cupcake li ho fatti nel week end con l’intento di regalarli a lui, ma prima che lui potesse portarsene a casa qualcuno, erano quasi tutti finiti…mi sa che dovrò rifarli!!
La ricetta è la base classica dei cupcake, alla vaniglia, e vengono leggerissimi e morbidi…una nuvoletta di vaniglia!
All’ interno c’è un cuoricino rosso, fatto con lo stesso impasto…l’ idea l’ ho presa dal blog di Lauren Conrad.(anche se i miei non sono venuti così carini)  mentre la ricetta è della mitica Nigella!
La copertura invece è una semplicissima panna, questa volta ho sperimentato una nuova panna vegetale che devo dire mi ha stupita, soffice, leggera e aromatizzata alla vaniglia! 🙂
Ma passiamo ora alla ricetta..

Ingredienti:
125 gr di burro (io margarina)
125 gr di zucchero
125 gr di farina
2 uova
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

1 pizzico di bicarbonato

2/3 cucchiai di latte
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiai di Top alle fragoline di bosco (io avevo questo, ma va bene qualsiasi frutto rosso)
colorante rosso

Montare il burro con lo zucchero fino a formare una crema morbida e soffice.
Aggiungere uno alla volta le uova, successivamente incorporare la farina, precedentemente mescolata con il lievito, bicarbonato e sale.
Infine aggiungere il latte in base alla consistenza del composto. (deve risultare soffice e non liquido)

Togliere una parte dell’ impasto (circa 1/4) e aggiungere il top alla fragola. Aggiungere infine pochissimo colorante rosso (anche se sembra rosa, poi cuocendo diventa bello rosso).

Stendere l’ impasto su una teglia da forno, lasciandolo alto almeno 1 cm e cuocere a 170° circa 10 minuti (non serve che sia cotto alla perfezione).
Sfornare e ritagliare con un coppa pasta a forma di cuore dei cuoricini (i ritagli ce li siamo litigati io, mia mamma e i miei cani!!).
Adesso formiamo il cupcake, mettiamo in piedi nel pirottino il cuore e riempiamo il pirottino con l’ impasto.

Inforniamo a 170° per 20 minuti i cupcake normali, mentre per quelli piccoli bastano 10 min (ma fate sempre la prova stecchino).

Intanto che i cupcake si raffreddano, montate la panna e aggiungete qualche goccia di essenza alla vaniglia.

Decorate con la panna e degli zuccherini a forma di cuore.
Siccome non avevo cuori a sufficienza, all’ impasto restante ho aggiunto degli zuccherini colorati e poi ho cotto normalmente (idea presa da lei).

Spero che la ricetta vi sia piaciuta, a casa mia e a me moltissimo!!!

Buon San Valentino a tutti! 🙂

Laura ***


Buon Carnevale!

Partiamo dal presupposto che io non amo particolarmente il carnevale, anzi potessi lo toglierei proprio dal calendario..Non so il perchè di questo astio nei suoi confronti, tutti lo amano!
Ieri ho scoperto da mia mamma che pure da piccola era un’impresa farmi andare in giro mascherata, non ho paura delle maschere, solo mi danno fastidio, mi irritano..

Sarà che solitamente sono io quella strana, quella un po’ “alternativa”e allora non sopporto che la gente faccia la stravagante solo una volta all’ anno e poi per il resto dell’ anno si “mascheri”da gente normale…mah!
Un giorno mi farò psicanalizzare per capire questo odio…
Però c’è una cosa che del carnevale amo e sono le chiacchere, o come si dice qui da me i Grostoi…ma non i classici secchi, bensì quelli morbidi…(amo anche le frittelle con l’ uvetta ma quest anno non ne abbiamo fatte..).

E allora ecco la ricetta, rubata direttamente dal quaderno intoccabile della mamma! 🙂

Ingredienti:
2 uova
un pizzico di sale
30 gr di burro fuso
1 bicchiere di Rum (noi abbiamo usato Vin Santo, che gli da un ottimo sapore)
400 gr di farina

1 bustina di lievito
250 ml di latte
Impastare tutto nel mixer fino a formare una palla, che lasceremo riposare almeno 1/2 ora in frigorifero.

Quando la pasta si è raffreddata, stenderla molto finemente e tagliarla a pezzi.
Friggere in abbondante olio caldo per qualche minuto (finchè non diventano dorati).
Metterli su un vassoio e cospargerli di zucchero a velo.

Quest’ anno abbiamo fatto anche una variante sciogliendo un po’ di miele nel microonde e versandolo sopra ai Grostoi e cospargendoli di zuccherini colorati.
Sono veramente buoni, ma essendo morbidi devono essere mangiati entro breve, xchè già il giorno dopo perdono un po’ di morbidezza…ma tranquilli, non dureranno fino al giorno dopo!! 😀
E con questa ricetta vi auguro Buon Carnevale e buon Martedì Grasso!! 🙂

Laura ***