Tag Archives: Frutta

Cupcake simil Sacher senza lattosio

cupcake sacher (3)E’ da un po’ che i cupcake latitano su questo blog, e per un blog che si chiama Cupcake Club direi che non va affatto bene!!
Complice la mia collega che la settimana scorsa mi ha portato delle albicocche belle mature e, a detta sua, un po’ bruttine (cosa assolutamente non vera) ho deciso di provare dei cupcake stile Sacher.
Perciò ho cercato una buona base al cioccolato e non avendo voglia di fare una marmellata ho pensato di inglobare le albicocche direttamente nella glassa!
Per la base ho preso come riferimento un libro che per me è sicurezza in fatto di cupcake “I cupcakes di Lola”, ed infatti sono venuti buonissimi e morbidissimi!! (altro…)


Torta morbida con albicocche, muesli e noci pecan

Torta albicocca

 

L’ estate è arrivata, un caldo afoso a cui noi, qui in montagna non siamo abituati.
Oggi respira un po’, almeno questa mattina…
Ovviamente sono contenta che sia caldo, anche se lavorare con 30° perenni in ufficio è un po’ dura..
Allora non mi resta che mangiare cose fresche, immaginarmi in piscina o al mare, e sperare che arrivino le sei per poter andare a casa, perché casa mia con i suoi muri grossi è freschissima, 22/23° al massimo durante il giorno  😉
Intanto vi lascio questa ricetta, una torta semplice, gustosa e con le albicocche un po’ asprine si mangia volentieri anche con questo caldo!!

torta albicocca (6) (altro…)

2 Comments
POSTED IN:


New York cheesecake con lamponi e rabarbaro

DSC_1125

Oggi è una settimana così, super impegnativa, senza pausa pranzo…odio questo periodo dell’anno, odio le dichiarazioni dei redditi…

Preferirei starmene a casa,
impastare zucchero, farina e uova
contemplare il profumo di vaniglia e limone che esce dal forno,
pronto a fare la sua magia, a trasformare quello che io pasticcio in qualcosa di profumato, bello e buono!!

Invece mi sbizzarrisco solo nei week end, e le ricette da provare e sperimentare intanto si accumulano formando intere torri di fogli e post-it.. 🙄

Aspettando che il week end arrivi, ed io possa cucinare qualcosa che renda più dolce la giornata, vi lascio con questa cheesecake..
la New York cheesecake, presa da questo libricino e venuta benissimo (io ho diminuito le dosi perché avevo la teglia più piccola).

Come copertura sopra ho fatto una piccola composta di lamponi e rabarbaro, che mi è piaciuta tantissimo perché asprina al punto giusto!(se la volete più dolce, mettete le fragole al posto dei lamponi).
Inutile dire che è piaciuta a tutti, persino a mia mamma che non è amante delle cheesecake, perciò provatela e non ve ne pentirete!

DSC_1138 (altro…)


Torta albicocche e mandorle senza lattosio

DSC_1123

Ogni tanto ritorno…in questo periodo sono un po’ assente, ma con l’arrivo del caldo e delle belle giornate passo le mie pause pranzo a fare passeggiate e a respirare un po’ di aria “estiva” (nonostante questo mi provochi un bel po’ di allergia, ma vabbè..)..e siccome solitamente scrivo in pausa pranzo non ho avuto tempo  🙂

Ma oggi siamo già arrivati in autunno..pioggia, nuvole basse, giornata tetra e triste…perciò oggi niente passeggiata e allora diamoci ad una ricettina buona e facile!!

Come spunto ho preso una torta trovata su un giornale anni e anni fa, ma come il mio solito l’ho stravolta e ho cambiato metà ingredienti e così ecco a voi la mia Torta con mandorle e albicocche! 😮  (altro…)

No Comments
POSTED IN:


Torta alla ricotta

 

Oggi lunedì di fuoco, dopo una settimana infernale al lavoro
fatta di scadenze e corse.

(altro…)


Torta di mele alla ricotta, senza sensi di colpa!

La torta di mele…
Chi non ama la torta di mele?
Piace perché ti fa sentire meno in colpa quando la mangi
piace perché ne esistono 1000 versioni, una più buona dell’altra
piace perché è fresca e gustosa allo stesso tempo
piace perché sa di casa, punto.

 

Ovviamente a casa mia si mangia perlopiù lo Strudel, ma mi
piace fare torte di mele sempre diverse, come questa, o questo, o in versione cupcake.
Perciò quando mi sono imbattuta in questa sua ricetta non ho saputo resistere!!!
Ok, lo ammetto principalmente amo le foto che fa e praticamente tutti i suoi dolci, perciò ho voluto iniziare con una torta semplice, buona e cercando di fare delle foto perlomeno decenti!

 

Ingredienti (teglia da 24 cm)
3 uova grandi
3 mele golden
200 gr di ricotta (per me senza lattosio, non è buona come quella fresca ma almeno posso mangiarla)
la scorza di 1 limone
80 gr di farina di mais (quella della polenta)
130 gr di farina 00
130 gr di zucchero (meglio di canna, ma io non lo avevo)
100 gr di sciroppo d’acero
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di cannella
1 pugno di uvetta, lasciata ammollare nell’acqua tiepida
Montare le uova con lo sciroppo d’acero, finché saranno belle gonfie e spumose.
Mescolare bene la ricotta con lo zucchero, finché non sarà ben amalgamato e liscio.
Aggiungere le uova alla ricotta con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare tutto.
A questo punto aggiungere le farine, precedentemente setacciate, l’ uvetta, la scorza del limone e 2/3 delle mele tagliate a spicchi sottili.
Trasferire tutti in una teglia e decorare con le mele rimaste e qualche pinolo.
Spolverizzare il tutto con un po’ di zucchero e  infornare a 180° per 50/55 minuti (fate sempre la prova stecchino).
Sfornare e lasciarla raffreddare, resistendo all’impulso di assaggiarla subito!
E’ una torta che si fa mangiare molto volentieri, e non avendo ne’ burro, ne’ olio e poco zucchero non fa nemmeno poi tanto male 🙂 Anzi, una mela al giorno toglie il medico di torno!
Laura ***